SORVEGLIANZA SEIEVA: 34 ANNI DI LAVORO UTILE. Torino, 18 giugno 2019

Programma dell’evento

Dal 1985 l’Università di Torino collabora con l’Istituto Superiore di Sanità nella conduzione della sorveglianza delle Epatiti Virali Acute.
In questa data, a Torino, ci siamo riuniti per costruire un’opportunità di sintesi delle attività di sorveglianza svolte a livello nazionale e regionale, sviluppando alcune riflessioni in particolare riguardo alcuni argomenti oggetto di attenzione di questi anni (epidemie di epatite A, inizio della sorveglianza per HEV, trasmissione e prevenzione di HBV).

Nel desiderio di restituire a tutti gli operatori gli esiti degli sforzi fatti e di incentivare e stimolare a continuare il lavoro fin’ora svolto, ringraziamo tutti i partecipanti e condividiamo quanto è risultato da questa giornata d’incontro.

Un sentito ringraziamento alla Dott.ssa M.E. Tosti che ha portato un notevole contributo alla realizzazione di questo evento.

MATERIALE CONSULTABILE – programma dell’incontro :

mini logo Seieva
Logo Seieva
  1. SEIEVA sintesi di un’esperienza di sorveglianza 
  2. Le epatiti virali: epidemiologia nazionale e risultati del SEIEVA e della sua rete di sorveglianza 
  3. Epatiti virali a trasmissione parenterale: fallimenti vaccinali e protezione a lungo termine 
  4. Focus sull’epidemiologia dell’epatite A
  5. I dati della Regione Piemonte
  6. Focus sulla sorveglianza dell’epatite E
  7.  Focus del Piemonte su HAV e viaggiatori
  8. Focus del Piemonte su HAV e MSM
  9. Prevenzione nei neonati figli di donne portatrici di HBsAg